Anziano scippato: l'uomo cade a terra e si frattura il femore

L'episodio a San Raffaele Cimena dove l'uomo era in compagnia della moglie. Il ladro è scappato via con due complici a bordo di un'auto

Lo scippano, cade e si frattura il femore. Disavventura alle porte di Torino per un uomo di 68 anni, spinto a terra da un borseggiatore. Il ladro è riuscito nell’intento di rubare il borsello, prima di fuggire a bordo di un'auto chiara con a bordo due complici. 

Il fattaccio ieri sera intorno alle ore 20.30 a San Raffaele Cimena. La vittima, che al momento dello scippo si trovava in compagnia della moglie, si è fratturato il femore della gamba destra a causa della caduta. L’uomo è stato subito soccorso e trasportato in ospedale dove gli è stato diagnosticato anche il danneggiamento della protesi d'anca. La prognosi e di novanta giorni. Sulle tracce dei rapinatori ci sono i carabinieri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento