Scippatrice seriale di collane d’oro, arrestata 19enne

Gli episodi sui treni regionali

Una 18enne di origine marocchina è stata arrestata per il reato di furto con strappo dai carabinieri della Stazione di Borgone di Susa. La donna, residente a Sant’Antonino di Susa, aveva consumato uno scippo su un treno regionale la scorsa estate dove aveva strappato di dosso ad una 53enne una collana in oro.

I carabinieri, grazie alla visione delle telecamere di alcuni negozi limitrofi alla Stazione, hanno identificato la giovane alla quale, nella giornata di venerdì 19 gennaio è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P di Torino su richiesta del P.M Valentina Sellaroli.

La 19enne, da accertamenti, risulta già con diversi precedenti penali e tutti della stessa specie per la quale è stata arrestata. Il 21 luglio infatti era già stata arrestata dai Carabinieri di Avigliana per aver strappato una collana in oro dal collo di un’anziana signora, mentre nel 2016 aveva compiuto un analogo reato nei pressi della stazione ferroviaria di Bussoleno.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento