Strappa la catenina a una donna, fugge in auto contromano e tenta di investire due persone

L'uomo è stato fermato

immagine di repertorio

Ha strappato la catenina dal collo di un'anziana in strada, è balzato sulla sua Fiat Punto, si è messo in fuga contromano e ha cercato di investire un poliziotto fuori servizio, che gli aveva intimato l'alt mostrandogli il tesserino, e un suo amico.

L'episodio è avvenuto nella giornata di mercoledì 1 maggio 2019 in via Zumaglia e si è concluso con il fermo del protagonista, un italiano di cui ancora non sono state rese note le generalità (in attesa della convalida), da parte degli agenti del commissariato San Paolo.

Alcuni testimoni, infatti, erano riusciti ad annotare il numero di targa della vettura che era fuggita facendo perdere le proprie tracce. Lui è il proprietario.

L'agente e il suo amico non hanno riportato danni, riuscendo a gettarsi sulle auto parcheggiate quando il veicolo dello scippatore ha tentato di travolgerli. Sotto choc l'anziana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento