Tagli pulizia, in corteo i dipendenti dell'Asl To1

La protesta è contro la Dussman, l'azienda che gestisce in appalto i servizi di pulizia

Il corteo dei lavoratori dei servizi di pulizia e logistica della ASL To1 e Città della Salute è partito lunedì 20 marzo alle 9, dalla Stazione di Porta Nuova in direzione del Consiglio regionale in via Alfieri. Sono alcune centinaia i dipendenti che sfilano per le vie del centro con lo striscione dei lavoratori del Sant'Anna "No tagli. Miseria" e che sciopereranno per l'intero turno di lavoro.

La protesta è contro la Dussman, l'azienda che gestisce in appalto i servizi di pulizia e che sostiene l'esistenza di un esubero generale di ore del 33% per gli attuali dipendenti. La volontà dei vertici dell'azienda avrebbero intenzione di riformulare per ciascun dipendente delle Molinette, la proposta di un nuovo contratto con nuovi compensi basati sulla riduzione d'orario. Cosa che in altri ospedali sarebbe già avvenuta.

"Ricordiamo che il contratto part-time non è modificabile senza la firma del lavoratore - si legge in una nota dei sindacati - , che non è obbligatorio firmare e, soprattutto, che qualsiasi azione unilaterale è perseguibile per via legale! Si tratta di un’azione di forza a cui bisogna rispondere con decisione e, come prima risposta, abbiamo proclamato il blocco degli straordinari e la giornata di sciopero". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bimbo morto al rally di Coassolo, domani l'autopsia

    • Cronaca

      Tragedia sulla pista di go-kart, a 9 anni cade dalla minimoto e muore

    • Cronaca

      Donna scomparsa a Lanzo, il cadavere trovato sotto il Ponte del Diavolo

    I più letti della settimana

    • Colto da un malore in strada, muore sotto gli occhi dei genitori

    • Incidente mortale in mattinata, deceduto un motociclista

    • Ragazzo in bici investito da un'auto: la conducente lo rimprovera e se ne va

    • Arriva al pronto soccorso con una freccia conficcata nel collo, 40enne salvato

    • Auto si ribalta in mezzo alla carreggiata: lunghe code e rallentamenti

    • Truffa dello specchietto, malviventi in azione davanti all'ospedale

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento