I dipendenti comunali verso lo sciopero dello straordinario

I lavoratori protestano contro i tagli al personale nel bilancio e chiedono un piano di assunzioni

I diecimila dipendenti pubblici del comune di Torino si preparano a scioperare, per un mese, contro lo straordinario, in protesta contro i tagli ai capitoli finanziari per il personale. Una decisione presa dai sindacati Cgil, Cisl e Uil, in seguito all'incontro con l'amministrazione Appendino di tre giorni fa: un tentativo di conciliazione che si è infatti rivelato un flop.

Al tavolo si è presentato l'assessore al Personale Sergio Rolando e, sebbene l'incontro fosse stato richiesto già mesi fa, nessun impegno è stato preso da parte sua e di Palazzo Civico, in termini di assunzioni, mobilità o tagli di bilancio. Da qui l'annuncio dei sindacati a procedere, come era già stato ipotizzato in seguito all'assemblea di marzo dei dipendenti comunali: i lavoratori non faranno ore extra dal 30 aprile al 29 maggio.

In primo piano la denuncia dell'elevata età media dei dipendenti - 55 anni - e la richiesta di un programma triennale di assunzioni per evitare un peggioramento delle condizioni di lavoro e una riduzione dei servizi alla cittadinanza. 

Da sottolineare anche il taglio di 200mila euro al circolo ricreativo dei dipendenti comunali che, come conseguenza, porterà alla cancellazione dei soggiorni estivi per i figli dei dipendenti, ai buoni di Natale e Natale in giostra e a tagli al fondo integrativo della polizia municipale. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fiamme in un palazzo di via Monte di Pietà: due appartamenti distrutti, 18 intossicati

    • Cronaca

      Rancori sul posto di lavoro: per questo Massimiliano ha massacrato il collega Andrea

    • Cronaca

      Non vuole tornare in comunità, 17enne scompare nel nulla

    • Cronaca

      Fuochi di San Giovanni, 7 varchi controllati per l’accesso a piazza Vittorio

    I più letti della settimana

    • Caos in piazza Santa Giulia, scontri durante i controlli sull’ordinanza anti-vetro (VIDEO)

    • Morto sulla strada maledetta: Beinasco piange Michele, una vita per la moto

    • Incidente mortale sull’autostrada, code allo svincolo di Volpiano

    • “Ho perso mia moglie nel tragitto”, ma lei non è mai salita in moto

    • Neonato ucciso dalla mamma, il compagno non era il padre

    • Tragedia sulle spiagge della Versilia, torinese muore poco dopo essere entrato in acqua

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento