Sciopero degli addetti ai controlli di sicurezza, possibili disagi all'aeroporto

In sciopero i dipendenti della società All System, impiegati all'aeroporto "Sandro Pertini" di Caselle Torinese nei controlli di sicurezza in partenza. Sagat fa sapere che potrebbero verificarsi ritardi e code ai varchi

Nella giornata odierna i passeggeri dell'aeroporto di Caselle Torinese potrebbero avere qualche problema.

La causa è lo sciopero degli addetti ai controlli di sicurezza in partenza, dipendenti della società All System. Sagat nel comunicare lo sciopero dichiarato "illegittimo", aggiunge che questo potrebbe comportare ritardi e code ai varchi.

"Si consiglia - comunica ancora Sagat - di presentarsi in Aeroporto con largo anticipo rispetto all'orario previsto del volo in modo da espletare in tempo utile le operazioni di controllo. Sagat si rammarica per i disagi che potrebbero essere causati da tale sciopero - concludono - giudicato illegittimo da parte della Commissione di Garanzia per gli Scioperi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Omicidio Maurizio Gugliotta, lo strazio della moglie: "Dodici anni ed è fuori. Noi rimarremo da soli per una vita"

  • Cronaca

    Cadavere avvistato nel fiume, difficili le operazioni di recupero

  • Cronaca

    Irregolare la sartoria che realizza le divise dei civich: 12 dipendenti costretti a vivere all'interno

  • Cronaca

    Alpinista precipita durante l'escursione: morto sul colpo

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Daniele è stato ritrovato: un telespettatore chiama la trasmissione televisiva

  • Rapina nel supermercato: banditi armati di pistola fuggono col bottino

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Accoltella il vicino di casa al culmine di una lite su questioni condominiali: arrestato

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento