Sciopero degli addetti ai controlli di sicurezza, possibili disagi all'aeroporto

In sciopero i dipendenti della società All System, impiegati all'aeroporto "Sandro Pertini" di Caselle Torinese nei controlli di sicurezza in partenza. Sagat fa sapere che potrebbero verificarsi ritardi e code ai varchi

Nella giornata odierna i passeggeri dell'aeroporto di Caselle Torinese potrebbero avere qualche problema.

La causa è lo sciopero degli addetti ai controlli di sicurezza in partenza, dipendenti della società All System. Sagat nel comunicare lo sciopero dichiarato "illegittimo", aggiunge che questo potrebbe comportare ritardi e code ai varchi.

"Si consiglia - comunica ancora Sagat - di presentarsi in Aeroporto con largo anticipo rispetto all'orario previsto del volo in modo da espletare in tempo utile le operazioni di controllo. Sagat si rammarica per i disagi che potrebbero essere causati da tale sciopero - concludono - giudicato illegittimo da parte della Commissione di Garanzia per gli Scioperi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Rubavano automobili per smontarle e rivenderne i pezzi, tre denunciati: video

  • Cronaca

    Ex vicesindaco accusato di avere ucciso il figlio: esce dal carcere, va ai domiciliari

  • Cronaca

    Ghiaccio, incidenti e guasti sulla ferrovia: treni in ritardo fino a 65 minuti

  • Cronaca

    Riesce a farsi accreditare l'assegno scoperto e falso, poi prosciuga il conto: tre denunciati

I più letti della settimana

  • Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone, ferito gravemente il conducente

  • Giornata di passione per il trasporto pubblico: quattro ore di sciopero

  • Colpita al volto dal pallone calciato da CR7. Ora Elena spera: "Cristiano invitami a cena"

  • Omicidio all'ex Moi: trovato uomo con il cranio fracassato

  • 200euro per l'acquisto della divisa, ma del lavoro promesso nemmeno l'ombra: un arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento