Dramma in montagna, sciatore travolto da una valanga: è gravissimo

Forse stava percorrendo una zona vietata

Tragedia oggi, domenica 4 marzo, a Usseglio in frazione Pian Benot. Uno sciatore alpinista è stato travolto da una valanga. L'uomo, imprenditore di 35 anni e residente a Balangero, si era probabilmente avventurato in una zona vietata - sebbene tutto sia ancora da verificare -, è stato estratto vivo dal soccorso alpino ma le sue condizioni sono molto gravi e sul posto, gli sono state effettuate le manovre per salvargli la vita. Insieme a lui anche un amico che però, fortunatamente, dalla valanga non è stato nemmeno sfiorato. Il ferito è stato poi trasportato in elisoccorso al Cto dove è stato ricoverato in rianimazione: l'uomo è stato a lungo in arresto cardiaco. Sul luogo dell'incidente sono giunti anche i carabinieri che cercheranno di capire la reale dinamica dei fatti. 

Pericolo annunciato

Dopo le nevicate degli ultimi giorni, l'Arpa aveva ampiamente annunciato, sull'arco alpino, il pericolo valanghe di livello 4-Forte, raccomandando un'attenta pianificazione negli itinerari e prudenza nella valutazione locale dei singoli pendii da attraversare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E in generale è stata una domenica difficile sulle montagne piemontesi. Oltre all'incidente di Pian Benot, a perdere la vita, sulle Alpi Lepontine, nel Vco, uno snowboarder di 27 anni, dopo un salto di roccia. Inoltre si sono verificate altre due valanghe in Valsesia (Vercelli) e Val Maira (Cuneo). Ad Alagna Valsesia, nel Vallone di Otro, tre sciatori coinvolti da una slavina sono riusciti a mettersi in salvo prima dell'arrivo dei soccorsi. In Valle Maira, a quota 2.400, travolta una dozzina di scialpinisti: tutti in salvo tranne uno, estratto dagli altri sciatori e non avrebbe riportato traumi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

Torna su
TorinoToday è in caricamento