Ancora scarafaggi al Palagiustizia, scatta un nuovo allarme

E' emergenza blatte e scattano le misure preventive. Si raccomanda cautela nell'assunzione delle bevande

Immagine di repertorio

A Palazzo di giustizia torna l’emergenza scarafaggi. Le blatte – come scrive La Stampa – sono state nuovamente avvistate tra le scrivanie di magistrati, cancellieri e dipendenti e sulle pareti dei corridoi.

Si arrampicano ovunque e nei giorni scorsi alcuni esemplari sono stati notati sulla parete del corridoio del quarto piano, nella sezione dei giudici per le indagini preliminari, altri vicino ai distributori di cibo e bevande al quinto piano, accanto agli uffici di alcuni pubblici ministeri.

Il problema a Palazzo di giustizia si ripete quasi puntualmente nel tempo, almeno negli ultimi anni. Nulla di nuovo, insomma. In attesa di un provvedimento complessivo si è provveduto a mettere del veleno in alcuni interstizi e piccole trappole adesive accanto ai distributori di caffè e panini in modo da intercettare l’insetto prima che si avvicini al cibo e all’acqua, ma le blatte continuerebbero ad aggirarsi tra gli scaffali.

Come riporta ancora La Stampa, il presidente della Corte d’Appello, Arturo Soprano, ha inviato a tutti i vertici della Corte, al procuratore capo e al presidente del Tribunale, una lettera in cui si “raccomanda cautela nell’assunzione delle bevande” invitando a segnalare tempestivamente eventuali problemi con le blatte.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Coronavirus, paziente in condizioni disperate salvato con l'ossigeno-ozono terapia

  • Auto contro moto: morto il centauro intrappolato sotto le ruote

Torna su
TorinoToday è in caricamento