Cane sale sul tetto di una casa: il salvataggio tra coccole e croccantini

E gli applausi della folla

Un momento dell'intervento di recupero di Nabù

Singolare intervento dei vigili del fuoco nel pomeriggio di ieri, venerdì 28 dicembre 2018, in via Badini Confalonieri. 

Una chiamata giunta alla centrale, infatti, aveva avvisato della presenza di un animale sul tetto di una casa di due piani. Non si trattava del solito gatto, ma di una cagna bianca e nera, chiamata Nabù, che era terrorizzata. 

Ad accompagnare i pompieri è stato il padrone dell'animale, che ha indossato caschetto e imbragatura e si è armato di croccantini e snack.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine l'operazione è riuscita. La cagnona è stata assicurata al guinzaglio ed è stata portata a terra con il cestello, tra gli applausi della folla incuriosita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento