Il cane Bonnie cade in un dirupo: salvato e riconsegnato ai padroni

Il dobermann tratto in salvo

Domenica 20 maggio, nel tardo pomeriggio, gli uomini del Saf insieme alla squadra 91 di Susa sono stati attivati dalla Sala operativa 115 per recuperare un dobermann caduto in un dirupo mentre era a spasso con i padroni sulla strada che porta al Colle delle Finestre, a circa 1600 m. I padroni sentivano piangere il cane di nome Bonnie, ma non riuscivano a vederlo.

Gli operatori SAF si sono calati lungo il costone della montagna e dopo 3 ore di lavoro sono riusciti a riportarlo ai proprietari. La difficoltà è stata nel fatto che il cane era su una piccola cengia e assicurarlo per non farlo cadere è stata un'impresa. L'intervento si è protratto fino alle 21 circa.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento