Piazza Arbarello: sale su una gru e minaccia di gettarsi nel vuoto

Da un cantiere nel centro della città un uomo ha telefonato ai vigili del fuoco annunciando il suicidio

Nel pomeriggio di sabato un uomo è salito su una gru situata all’interno di un cantiere in centro città, minacciando di gettarsi nel vuoto. Ha avvisato i vigili del fuoco per annunciare l’intenzione di compiere il gesto estremo.

Subito gli uomini del 115 e personale della polizia si sono recati sul posto provvedendo ad isolare l’area e sistemando dei teloni lungo il perimetro della gru.

L’uomo è stato per circa un’ora a una trentina di metri d’altezza prima di cedere alle esortazioni dei soccorritori.

Non sono chiari i motivi che l’hanno spinto a compiere il gesto, anche se sembrerebbe legato alla custodia dei due figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento