Scomparso dopo la battaglia delle arance, ritrovato il barista di Lugnacco

Era ancora a Ivrea, sul ponte passerella pedonale sulla Dora Baltea. Completamente ubriaco, è stato trasportato in ospedale

La passerella pedonale sulla Dora Baltea, dove è stato ritrovato lo scomparso

Constantin Bercea, il barista 49enne romeno di Lugnacco che era scomparso domenica 26 febbraio 2017 dopo avere partecipato alla battaglia delle arance nel Carnevale di Ivrea, è stato ritrovato ieri sera, giovedì 2 marzo, dai carabinieri.

I militari dell'Arma lo hanno rintracciato sulla passerella pedonale sul fiume Dora Baltea, sempre a Ivrea.

Era in buone condizioni ma era completamente ubriaco e per questo motivo è stato trasportato nell'ospedale cittadino. I familiari, che avevano dato l'allarme, sono stati immediatamente avvisati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

  • Giovane carabiniere investito mentre interviene su altro incidente: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento