Rissa tra ubriachi in mezzo alla strada, pensionato ferito da un lancio di bottiglie

L'uomo, 66 anni, sceso in strada per spostare l'auto, è stato colpito ad un braccio

Una violenta rissa tra nordafricani è costata cara ad un anziano di 66 anni, rimasto ferito nella colluttazione.

Il fatto alcuni giorni fa in corso Vercelli, tra corso Emilia e il lungo Dora Napoli, dove una faida tra marocchini, con tutta probabilità causata dall’eccessivo consumo di alcol, ha svegliato l’isolato e messo in allarme numerose famiglie.

Un anziano, sceso in strada per spostare l’auto, è stato bersagliato dalle bottiglie. E nella colluttazione un coccio di vetro lo ha trafitto, non provocandogli lesioni ma solo una pesante perdita di sangue. “Ho davvero temuto il peggio - continua -. Mi sono fiondato in auto, ho acceso il motore e l’ho spostata”.

Sul posto, allertati da altri preoccupanti residenti, sono sopraggiunti i carabinieri, che hanno provocato il fuggi fuggi generale. L’uomo, invece, è stato medicato.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento