Secchio pieno d'acqua addosso agli ubriachi, due uomini reagiscono spaccando i vetri delle auto

I marocchini hanno perso il controllo, inveendo contro i cittadini della palazzina di via Camino angolo corso Giulio Cesare. Danni in serie ai mezzi in sosta

Danni in via Camino

Ubriachi fradici hanno spaccano i vetri delle auto in sosta. Il fatto è accaduto nella tarda serata di martedì 4 luglio in via Camino, quartiere Aurora.

Due uomini, nordafricani, hanno reagito ad un lancio di acqua dai piani alti di un palazzo danneggiando i veicoli parcheggiati.

Un putiferio che ha coinvolto l’intero isolato tra via Alimonda e corso Giulio Cesare. I marocchini hanno perso il controllo, inveendo contro i cittadini della palazzina.

Uno dei due ha lanciato le bottiglie verso le finestre del palazzo, gridando di tutto e insultando le famiglie. Non ricevendo alcuna risposta hanno cominciato anche a battere con i pugni sui citofoni e sui muri.