Gli rubano gli attrezzi per riparare pianoforti, "pronto a pagare per riaverli"

La disavventura dell'imprenditore Andrea Colina mentre faceva jogging. Ora lancia un appello

Andrea Colina al lavoro

"Chi ha rubato la borsa con gli strumenti sicuramente non sa neppure a che cosa servano. Il loro valore commerciale è molto basso, ma io sono disposto a pagare riaverli indietro, perché perderei troppo tempo a ricercarli".

A subire il furto è un imprenditore torinese di 30 anni socio della Ar Pianoforti, Andrea Colina, che di mestiere fa il riparatore di pianoforti.

Qualche giorno fa, mentre era andato a fare jogging nel parco della Mandria, a Venaria Reale, insieme a un amico, qualcuno gli ha aperto il furgone e gli ha portato via gli attrezzi.

Lui ha subito presentato denuncia ai carabinieri.

"Sono sparite le chiavi di casa, la patente, la carta d’identità, soldi ed altri effetti personali - racconta - ma nulla è importante come quella borsa".

Così, ha deciso di lanciare un appello a chi ne venisse in possesso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Potete contattarmi mediante Facebook oppure al mio numero di cellulare: 340-2621634. Non posso darvi molto, ma sono pronto a pagare per tornare in possesso di una parte vitale per il mio lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento