Uccisero un giardiniere per errore: chieste due condanne a 30 anni di carcere

Carabiniere rimase ferito

I carabinieri davanti alla casa il giorno della sparatoria, in strada per San Giorgio a Montalenghe

Il pm Giuseppe Drammis ha chiesto 30 anni di carcere per Antonio De Meo, 47 anni, di Cossano Canavese, e per suo figlio Matteo, 26 anni, accusati dell'omicidio di Gabriele Raimondi, ucciso a colpi di pistola il 30 settembre 2017 fuori da una casa in strada per San Giorgio 5 a Montalenghe. I due, che vennero arrestati poco dopo, lo colpirono per errore, pensando che si trattasse di Grado Di Glaudi, il padrone della casa in cui lui stava semplicemente lavorando come giardiniere. Raimondi aveva 47 anni e abitava a San Giusto Canavese. Nell'occasione restò ferito, in modo non grave, anche un brigadiere dei carabinieri. La sparatoria, infatti, avvenne nel corso di un loro sopralluogo.

Dopo l'udienza di ieri, martedì 19 marzo 2019, in cui si è tenuta la requisitoria dell'accusa, il processo, che avviene con rito abbreviato davanti al giudice Marianna Tiseo, è stato aggiornato al prossimo 15 aprile 2019. Gli imputati sono difesi dagli avvocati Enrico Scolari e Federica Ranieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni Europa 2019

    Europee: la Lega primo partito in Piemonte ma a Torino vince il Pd

  • Elezioni regionali piemonte 2019

    Regionali in Piemonte, secondo gli exit poll è Alberto Cirio il nuovo governatore

  • Incidenti stradali

    Auto in fiamme in autostrada, il conducente riesce a scendere

  • Cronaca

    Sfondano la vetrata del bar a bastonate, il proprietario li sorprende e li insegue

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Scritta "W il Giro e la Fi.." sulla rotonda dove passerà il Giro d'Italia: caccia all'autore

Torna su
TorinoToday è in caricamento