Resti di una donna nel fiume: identificata, ma ce ne sono altri

Emersi dalla secca

La Dora di Bardonecchia

Potrebbero essere due i corpi riemersi dalla secca di due diversi torrenti tra ieri sera e oggi, 23 e 24 agosto 2017, a Oulx.

Il primo ritrovamento

Resti umani (le ossa della gamba sinistra e di parte della colonna vertebrale di un corpo, in avanzato stato di decomposizione), non si sa se femminili o maschili sono stati trovati nella serata di ieri, mercoledì 23 agosto 2017, vicino al fiume Dora di Bardonecchia.

Intorno alle 21.30 circa un uomo ha segnalato la loro presenza ai carabinieri del luogo. Le ossa sono state trasportate nella camera mortuaria dell'ospedale di Susa.

I carabinieri non hanno ulteriori informazioni e stanno procedendo ad accettare l'identità. Non è detto, in ogni caso, che si tratti di resti recenti. Potrebbero risalire anche a diversi anni fa. Si sta consultando il registro delle persone scomparse.

Il secondo ritrovamento

Un secondo corpo, questa volta appartenente con certezza a Alessandra Lozupone, scomparsa il 22 febbraio 2016 a 56 anni dalla casa di cura Frassati di corso Marconi 22 a Torino, è stato avvistato oggi, giovedì 24 agosto 2017, alle 12.30 circa, in frazione Chateau Beaulard, in un'area boschiva a circa 1.400 metri di altitudine, nei pressi di un torrente.

Anche questo corpo era completamente decomposto e alcune parti erano mancanti, portate via dagli animali selvatici e dalle intemperie. Con il cadavere però c'era il marsupio contenente i documenti.

La donna, sofferente di problemi psichici, aveva espresso ai propri familiari la volontà di visitare Bardonecchia, il che giustificherebbe il suo ritrovamento nella zona.

I resti sono stati trasferiti all'ufficio di medicina legale di Torino.

Due cadaveri o uno soltanto?

Il medico legale intervenuto sul posto non ha escluso del tutto l'ipotesi che possa trattarsi di un solo cadavere, anche se l'ipotesi che siano due corpi diversi è quella preminente.

In ogni caso, soltanto gli ulteriori esami autoptici e di laboratorio potranno stabilire con certezza l'origine dei primi resti ritrovati ieri sera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento