Bomba della seconda guerra mondiale spunta nel fiume: area sorvegliata

Forse trasportata dalla corrente

Le pattuglie della polizia intervenute sul Po

Un residuato bellico di piccole dimensioni, risalente alla seconda guerra mondiale, è stato trovato nella giornata di oggi, domenica 29 luglio 2018, sulla riva sinistra del fiume Po all'altezza di corso San Maurizio. E' possibile che sia stato trasportato in quel posto dalla corrente del corso d'acqua.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia con squadre di artificieri che hanno messo in sicurezza l'area.

L'ordigno verrà sorvegliato giorno e notte fino a quando verrà fatto brillare dai militari del genio guastatori. Non si esclude che quando avverrà sia necessaria l'evacuazione della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento