Operazione Valentina, lunedì al via il cantiere per il recupero

Il salvataggio

Immagine di recupero

Partiranno lunedì 4 settembre le operazioni di recupero del battello Valentina, affondato nei pressi della diga del Pascolo durante la terribile alluvione dello scorso 25 novembre.

I lavori procederanno fino al 21 settembre. A tirala fin sulle sponde del fiume Po sarà un braccio meccanico di una gru, aiutato da alcuni palloni galleggianti.

I cantieri sono stati confermati anche dal Gtt. Tuttavia non sarà certo facile riportare “in vita” Valentina. L’imbarcazione, infatti, si trova in fondo al fiume. Ecco perché è allo studio anche uno svuotamento, parziale, del bacino per agevolare ancora i lavori di rimozione della motonave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento