Cerca di rapinare gli utenti della stazione con un coltello: arrestato

Uno è stato anche aggredito

La stazione ferroviaria di Chivasso

Un marocchino di 18 anni residente a Torino è stato arrestato dalla polizia stradale di Chivasso vicino alla stazione ferroviaria della cittadina, in piazza Garibaldi, la sera di giovedì 11 aprile 2019. Armato di coltello da cucina, aveva appena cercato di rapinare due persone nell'atrio dello scalo.

Il ragazzo stava scappando quando è stato bloccato dagli agenti, che si erano insospettiti per il cui comportamento. Poco dopo sono stati raggiunti da un 25enne bengalese e da un 52enne italiano residenti a Chivasso, che hanno raccontato di essere stati minacciati con l'arma. L'uomo ha detto anche di essere stato aggredito con le mani al collo. A quel punto per il giovane rapinatore è scattato l'arresto.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • San Lorenzo a Torino: i posti migliori per ammirare le stelle cadenti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento