Rompono il vetro, spingono una donna a terra e prendono l'orologio di lusso al marito

Rapina in villa, lei in ospedale

immagine di repertorio

Una coppia di pensionati italiani, lui di 77 e lei di 79 anni, è stata aggredita e rapinata in casa nella tarda serata di ieri, domenica 15 aprile 2018, a San Raffaele Cimena.

Due uomini con il volto coperto da passamontagna e con i guanti calzati, non armati, dopo essersi arrampicati dalla grondaia esterna hanno raggiunto il primo piano della villetta e, dopo aver rotto la porta finestra, hanno fatto irruzione all'interno sorprendendo la coppia ancora sveglia.

Il primo rapinatore ha chiuso la bocca della signora e l’ha spinta a terra mentre il complice ha costretto il marito a consegnargli l’orologio da polso. I due sono poi scappati.

I due coniugi hanno chiamato il 112 e la donna è stata soccorsa dal 118 e trasportata all’ospedale di Chivasso per un trauma contusivo alla spalla sinistra.

Sull'episodio indagano i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento