Sventata rapina a mano armata in banca all'ora di pranzo: due arresti, tre banditi in fuga

Avevano pistole

La filiale dell'Unicredit di piazza del Moro a Bussoleno

Tentata rapina a mano armata all'ora di pranzo di oggi, mercoledì 8 maggio 2019, nella filiale della banca Unicredit di piazza del Moro a Bussoleno.

Cinque banditi armati di pistola e con addosso maschere e guanti hanno fatto irruzione nell'agenzia ma sono stati immediatamente sopresi dai carabinieri.

Tre sono riusciti a fuggire mentre due sono stati arrestati: si tratta di un 65enne e un 53enne di Torino.

La caccia all uomo in valle di Susa, che ha visto impegnati una trentina di carabinieri, ha consentito di trovare abbandonate due auto rubate utilizzate dai maiviventi, vale a dire una Alfa Romeo Giulietta bianca e una Fiat Bravo Rossa, con targhe a loro volta rubate. Ma anche due coltelli a scatto, due pistole giocattolo Beretta senza il tappo rosso, le maschere in lattice gettate e le parrucche usate dai rapinatori, 30 fascette per legare i polsi, due ricetrasmittenti con annessi auricolari, due piedi di porco, un cacciavite, guanti, passamontagna e un rilevatore di frequenza per aprire le auto senza far scattare l'antifurto.

Bussoleno sventata rapina unicredit Moro 8 5 19 5-2

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento