Rapinatori scatenati, presa d'assalto la seconda tabaccheria in due settimane

In fuga col bottino

L'edicola-tabaccheria di piazza Vittorio Emanuele II a San Benigno Canavese

Seconda rapina in tabaccheria in due settimane a San Benigno Canavese. Dopo il colpo dello scorso 10 marzo 2018 in via Carlo Alberto, la sera di martedì 27 marzo 2018 i malviventi hanno preso d'assalto quella (che fa anche da edicola) della centralissima piazza Vittorio Emanuele II.

Intorno alle 19 due rapinatori col volto coperto e armati di pistola hanno fatto irruzione nell'esercizio e hanno mincaccato la titolare, facendosi consegnare tutto il denaro presente in cassa, pari a 2mila euro. Poi sono fuggiti a piedi probabilmente per raggiungere un'auto che li stava aspettando nella zona.

Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri della stazione di Volpiano che hanno ascoltato la donna e anche una cliente che era presente al momento dell'assalto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento