Rapinatore sferra una gomitata all’addetto alla vigilanza del supermercato: arrestato

Ha tentato il tutto e per tutto per guadagnarsi la fuga

Immagine di repertorio

Un marocchino di 25 anni è stato arrestato per rapina dagli agenti della squadra volante. Nella notte di domenica 25 novembre 2018 è entrato nel supermercato Carrefour Express di via Genova 197 dove si è impossessato di una bottiglia di liquore nascondendola nei pantaloni.

Quando è stato fermato, nei pressi della cassa, ha tentato la fuga. Inseguito da un addetto dell’esercizio, l’uomo è stato bloccato ma per liberarsi del suo inseguitore lo ha colpito sferrandogli una gomitata allo stomaco.

Nonostante il gesto, non è riuscito a sottrarsi alla presa dell’addetto alla vigilanza che l’ha poi consegnato ai poliziotti nel frattempo intervenuti.
 

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Motociclisti morti: il ragazzo alla guida dell'auto che li ha travolti era ubriaco

  • Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

  • Ronaldo apre le porte della sua villa e svela i suoi progetti: intervista tv con vista sulla Mole

  • Furgone-ariete sfonda la saracinesca del centro commerciale, poi i ladri fanno bottino pieno

Torna su
TorinoToday è in caricamento