Rapina nella sala giochi col coltello, poi chiamano un taxi per fuggire: bloccati

Conducente era ignaro di tutto

La sala giochi Las Vegas Settimo's di via Leini a Settimo Torinese

Hanno fatto irruzione nella sala giochi Las Vegas Settimo's di via Leini 25 a Settimo Torinese la sera di giovedì 4 aprile 2019. Armati di coltello, si sono fatti consegnare da un'impiegata tutto l'incasso della giornata, pari a un migliaio di euro, e poi sono scappati chiamando un taxi.

La fuga dei due banditi, italiani di 21 e 26 anni, residenti proprio a Settimo, è però durata poco. Il mezzo pubblico è stato bloccato poco dopo la partenza da una pattuglia dei carabinieri della tenenza cittadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il taxista era ignaro di tutto: per lui era una corsa del tutto normale: soltanto quando i militari dell'Arma gli hanno spiegato chi fossero i clienti che lo avevano chiamato si è reso conto di che cosa fosse accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Tragedia in farmacia: stramazza a terra mentre è in attesa di comprare le medicine

Torna su
TorinoToday è in caricamento