Trova in cortile due banditi armati di fucile: rapinato

Portafogli e catenina

immagine di repertorio

Rapina a mano armata in una cascina di frazione Gerbido a Villareggia lo scorso mercoledì 30 agosto 2017. A denunciare l'accaduto ai carabinieri è stato il proprietario, un pensionato italiano di 69 anni, che ha raccontato di essersi trovato, poco prima dell'ora di cena, di fronte a due uomini incappucciati, uno dei quali imbracciava un fucile a canne mozze.

I malviventi hanno preteso dall'uomo il portafogli e la catenina che aveva addosso. Le urla della vittima li hanno convinti a non spingersi oltre, fuggendo a bordo di una moto di grossa cilindrata. L'uomo ha poi chiamato i carabinieri, ma per rintracciare i banditi era ormai troppo tardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento