Rapina a mano armata in edicola: tre banditi in fuga

Pistola contro il titolare

immagine di repertorio

Tre banditi incappucciati hanno fatto una rapina in un'edicola-tabaccheria di San Benigno Canavese la sera di sabato 10 marzo 2018.

Uno dei tre era armato di pistola e ha puntato l'arma contro il titolare dell'esercizio, in via Carlo Alberto 3, chiedendo di consegnare tutto l'incasso della giornata visto che era l'orario di chiusura.

L'uomo ha messo in mano loro circa 2mila euro in contanti. A quel punto i banditi sono fuggiti a piedi facendo perdere le proprie tracce. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono poi arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Chivasso e i colleghi della stazione di Volpiano, che hanno aperto le indagini sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento