Rapina con coltellata nel centro massaggi: uomo grave in ospedale

Fermati due ragazzini

immagine di repertorio

Tentata rapina con accoltellamento nella serata di oggi, domenica 18 marzo 2018, nel centro massaggi cinese Hong di via Vigone 59 a Pinerolo.

Due ragazzini marocchini di 16 e 17 anni hanno fatto irruzione nell'esercizio intorno alle 19 e hanno minacciato la commessa con un coltello intimandole di consegnare loro i soldi dell’incasso.

A quel punto, è scaturita una colluttazione con il marito della titolare, un cinese di 48 anni, che è rimasto ferito da un fendente a un fianco ed è attualmente ricoverato all’ospedale di Pinerolo in prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Uno dei rapinatori è stato immediatamente bloccato sul posto dai carabinieri intervenuti con l'aiuto di alcuni passanti. Il secondo rapinatore è stato rintracciato e fermato poco dopo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Tanto sono già per strada, vogliamo mica essere razzisti?, ormai confondono giustizia con razzismo, per me la legge non ha colore, un crimine va punito a prescindere dal colore della pelle.

  • Qui ci vuole casapound

  • Ci penserà la legge cinese a questi due cogi@ni

  • io direi che sparagli in bocca a tutti e due mi sembra una punizione congrua... ma invece gli diranno nn lo fare piu...

  • Già siamo in Italia e non gli faranno niente. ...ma hanno toccato un negozio cinese. .....per cui aspettiamo gli esiti..

  • Reato=espulsione, facile e pulito...

  • Ma quale pagare . al maximo i domiciliari siamo in italia non in francia tarallucci e vino

  • Magrebi!!!

  • ma quanti calci nel sedere...

  • Bene. Ora pagherà per il grave reato commesso? Chissà...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cade dal tetto durante alcuni lavori, morto operaio 34enne

  • Cronaca

    Prima litiga, poi lo ferisce con un pezzo di vetro alla gola e al torace: fermato dalla polizia

  • Cronaca

    Terremoto di magnitudo 3,3: avvertito nelle valli del Pinerolese e di Susa

  • Cronaca

    Il "no" alla richiesta di soldi le costa caro: picchiata con una mensola

I più letti della settimana

  • Non sopporta la suocera: la uccide a martellate, poi chiama i carabinieri

  • Si impicca a un albero vicino al marciapiede e ai negozi: morto 29enne

  • Lite davanti al banco della frutta: uno spinge a terra l'altro che muore

  • Morto un motociclista nello scontro frontale, due feriti tra gli occupanti di un furgone

  • Violento acquazzone: auto bloccata nel sottopasso, spostato atterraggio degli aerei

  • Il ristorante di chef Cannavacciuolo è pulito: archiviate tutte le accuse, era solo "questione di asterischi"

Torna su
TorinoToday è in caricamento