Minorenne aggredito e rapinato a Chieri, due persone denunciate

L'episodio in piazza Europa, dove la vittima è stata derubata del cellulare. I provvedimenti nei confronti di due ragazzi di Torino e Orbassano

Dovranno rispondere dell’accusa di rapina i due ragazzi di Torino e Orbassano che, ieri sera alle 23, sono stati denunciati dai carabinieri per aver aggredito e sottratto il cellulare a un 17enne di Chieri. 

La vittima, di nome Andrea, era appena rientrato da Torino con il treno e si stava avviando verso casa quando, in piazza Europa, i due malviventi lo hanno aggredito alle spalle e si sono dati alla fuga dopo avergli rubato il telefonino. 

Rialzatosi, Andrea ha fermato e chiesto aiuto a un automobilista che stava sopraggiungendo e quest’ultimo ha chiamato i carabinieri. I militari, intuito che i rapinatori potevano aver seguito la vittima da Torino, hanno immediatamente raggiunto la stazione ferroviaria di Chieri, sorprendendo i due sulla banchina mentre aspettavano il treno per far ritorno a casa. Trattasi di un 17enne e un 19enne. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda Andrea, i genitori lo hanno accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Chieri, dove i sanitari lo hanno medicato per trauma cranico e contusioni al volto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Divampa un incendio nel suo appartamento, donna muore intossicata

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento