Picchiata, legata e rapinata in casa, ma il suo aguzzino viene rintracciato poco dopo

Incubo rintrando dal Capodanno

I carabinieri sul luogo della rapina a Bollengo

Un'italiana di 70 anni residente a Bollengo è stata picchiata, legata e rapinata in casa la notte di lunedì 1 gennaio 2018. I carabinieri, però, sono riusciti a individuare e arrestare il responsabile, un muratore romeno di 34 anni residente nello stesso paese.

Tornando a casa da sola dopo aver passato la serata con alcuni parenti, l'anziana ha trovato la porta-finestra di un accesso secondario infranta. Una volta dentro l’appartamento è stata sorpresa da un uomo a volto coperto che l’ha dapprima malmenata e le ha intimato di consegnargli 500 euro e, dopo averla immobilizzata sul letto legandole mani e piedi e averle stretto delle sciarpe al collo, le ha strappato i gioielli, oltre a 400 euro in contanti custoditi nella borsa e al telefono cellulare, minacciandola di morte nel caso in cui avesse chiamato le forze dell'ordine. Il rapinatore è poi fuggito.

Dopo due ore circa, la donna è riuscita a slegarsi e a chiedere aiuto a dei vicini di casa, che hanno immediatamente chiamato il 112. I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Ivrea e della stazione di Azeglio hanno bloccato l'uomo, descritto loro dalla vittima, intorno alle 5,30 sulla strada provinciale 228 mentre era in auto. Aveva ancora con sé i contanti rubati, mentre in casa è stata ritrovata la sim card del telefono cellulare rubato alla donna durante la rapina.

A Bollengo è la seconda rapina in casa in pochi giorni. Lo scorso 23 dicembre 2017 era toccato a una donna e al figlio, ma i banditi non erano riusciti a portare via nulla.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento