Rapina a mano armata in banca, banditi in fuga con 30mila euro

I balordi hanno minacciato una dipendente con una pistola e poi si sono dileguati a bordo di un’auto

Immagine di repertorio

Una rapina a mano armata è avvenuta questa mattina, intorno alle ore 8.30, alla filiale Unicredit di Vistrorio, in via Garibaldi 27.

Due soggetti a volto coperto sono entrati all'interno degli uffici, minacciando una dipendente con una pistola.

I balordi si sono fatti consegnare circa 30mila euro da una operatrice e si sono dileguati a bordo di un’auto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Ivrea, a cui sono state affidate le indagini. A Vistrorio anche i colleghi della stazione di Vico Canavese che cercheranno di dare un nome ai colpevoli grazie ai filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza della banca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è esclusa la partecipazione al colpo di una terza persona, magari appostata fuori dalla filiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

  • Si scontrano due auto all'incrocio: morta una donna e ferita sua figlia

Torna su
TorinoToday è in caricamento