Rapina in strada un anziano di 94 anni: 40enne arrestato  

Fermato grazie all’intervento di un passante

Immagine di repertorio

L’intervento di un passante è stato decisivo per individuare il rapinatore, un 40enne rumeno domiciliato presso un campo nomadi della prima cintura torinese, che ha rubato il cellulare a un anziano di 94 anni in via Capelli.

Il ladro, dopo il furto, è stato seguito dal cittadino che aveva assistito al reato e poi è stato fermato da una pattuglia della Squadra Volante. Il ladro ha anche tentato di eludere il fermo indossando il proprio giubbotto double face al contrario, passando così da una tonalità di blu scuro a un rosso acceso, ma il tentativo non è servito a nulla.

Il telefono, abbandonato per strada dal 40enne, è stato recuperato e restituito alla vittima.        
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento