Alice Superiore: un papà non vede il figlio da quattro mesi

Luigi Renato Zardo è separato dalla moglie, che ha portato con sé nel suo Paese di origine anche il loro bambino di pochi anni. Le notizie vaghe alimentano la disperazione del padre

Erik Zardo, nell'immagine di Chi l'ha visto

Luigi Renato Zardo, di Alice Superiore, non vede suo figlio Erik da più di quattro mesi. E' drammatica la storia riportata dalla Sentinella del Canavese, che racconta di un padre privato di un bambino di nemmeno tre anni. A portarglielo via sarebbe stata la madre, con sui è stato sposato per sette anni e da cui è separato  dal 12 aprile di quest'anno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zardo non ha nemmeno un'idea chiara della questione. Il bambino è sparito il 12 maggio, e da allora non ha avuto notizie. Secondo un documento dell'Interpol, si troverebbe nella casa dei genitori della madre, in Ucraina. Di lei, nessuna traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Fa il bagno in mare all'alba ma si sente male: giovane torinese perde la vita a Riccione

Torna su
TorinoToday è in caricamento