24enne raggira una donna e ottiene versamenti per 15mila euro, denunciato

L’uomo, residente a Torino, è stato individuato dalla polizia di Catanzaro

Immagine di repertorio

Un 24enne di nazionalità nigeriana residente a Torino è l’autore di un fantasioso raggiro che è costato a una signora 64enne di Catanzaro ben 15mila euro. L’uomo, che si era presentato come "colonnello Melvin" riuscendo anche a intrecciare una relazione sentimentale con la donna via Whatsapp, è riuscito a ottenere diversi versamenti su due conti correnti, uno italiano e l’altro internazionale.

Il giovane prima ha ottenuto la piena fiducia della sua vittima, poi l’ha indotta a fare i bonifici sui conti per “sbloccare” alla dogana bulgara una valigetta che, a suo dire, conteneva 2,5 milioni di dollari e che aveva chiesto alla donna di custodire per il periodo in cui lui sarebbe stato in missione in Siria. Dopo una serie di versamenti la donna ha segnalato la truffa alla Polizia di Stato del Commissariato di Catanzaro Lido. I poliziotti sono risaliti al giovane che è stato denunciato.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento