24enne raggira una donna e ottiene versamenti per 15mila euro, denunciato

L’uomo, residente a Torino, è stato individuato dalla polizia di Catanzaro

Immagine di repertorio

Un 24enne di nazionalità nigeriana residente a Torino è l’autore di un fantasioso raggiro che è costato a una signora 64enne di Catanzaro ben 15mila euro. L’uomo, che si era presentato come "colonnello Melvin" riuscendo anche a intrecciare una relazione sentimentale con la donna via Whatsapp, è riuscito a ottenere diversi versamenti su due conti correnti, uno italiano e l’altro internazionale.

Il giovane prima ha ottenuto la piena fiducia della sua vittima, poi l’ha indotta a fare i bonifici sui conti per “sbloccare” alla dogana bulgara una valigetta che, a suo dire, conteneva 2,5 milioni di dollari e che aveva chiesto alla donna di custodire per il periodo in cui lui sarebbe stato in missione in Siria. Dopo una serie di versamenti la donna ha segnalato la truffa alla Polizia di Stato del Commissariato di Catanzaro Lido. I poliziotti sono risaliti al giovane che è stato denunciato.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Il vento fa sobbalzare l'auto, la conducente perde il controllo: vettura finisce fuori strada

  • Raffica di vento fa crollare una porzione di muro condominiale: strada chiusa al traffico

  • La tempesta Ciara su Torino e le valli: decine di interventi dei vigili del fuoco e voli cancellati

Torna su
TorinoToday è in caricamento