Colpito durante la partita, paura per un ragazzo a Rivarossa

Il ragazzo è stato involontariamente colpito da un avversario mentre giocava una partita di calcio. E' stato trasportato al Cto per una Tac, con sospetta emorragia cerebrale

Stava giocando a calcio con gli amici, nei campi sportivi di via Martiri della Libertà, a Rivarossa, nel Canavese: una partita che poteva finire in tragedia, perché il ragazzo, un quindicenne, è rimasto ferito al capo dopo essere stato involontariamente colpito da un avversario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da subito è stata constatata la gravità dell’incidente, e per il ragazzo è stata sospettata un’emorragia cerebrale. Subito è stato chiamato il 118, che ha provveduto ad inviare l’elisoccorso. Il ragazzo, portato al Cto per una Tac urgente, è stato quindi sedato, ma ha continuato poi a respirare autonomamente: se la dovrebbe cavare solo con un grosso spavento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento