Colpito durante la partita, paura per un ragazzo a Rivarossa

Il ragazzo è stato involontariamente colpito da un avversario mentre giocava una partita di calcio. E' stato trasportato al Cto per una Tac, con sospetta emorragia cerebrale

Stava giocando a calcio con gli amici, nei campi sportivi di via Martiri della Libertà, a Rivarossa, nel Canavese: una partita che poteva finire in tragedia, perché il ragazzo, un quindicenne, è rimasto ferito al capo dopo essere stato involontariamente colpito da un avversario.

Da subito è stata constatata la gravità dell’incidente, e per il ragazzo è stata sospettata un’emorragia cerebrale. Subito è stato chiamato il 118, che ha provveduto ad inviare l’elisoccorso. Il ragazzo, portato al Cto per una Tac urgente, è stato quindi sedato, ma ha continuato poi a respirare autonomamente: se la dovrebbe cavare solo con un grosso spavento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento