Lungo Stura Lazio, Amiat raccoglie 40 tonnellate di rifiuti

Nell'ambito del superamento del campo rom di Lungo Stura Lazio, sono state raccolte circa 40 tonnellate di rifiuti, in due sole giornate: il 17 e il 22 aprile

40 tonnellate di rifiuti. Tanti ce n'erano in Lungo Stura Lazio, nel nord di Torino, rimossi recentemente dall'area del campo rom. I lavori di sgombero e di rimozione, nell'ambito del superamento del campo, sono realizzati in collaborazione tra Amiat e la Città, la Prefettura e gli operatori delle varie associazioni.

In due giorni, tra il 17 aprile e il 22 aprile, sono stati raccolti e rimossi dall'area dove sorgeva il campo più di 40 tonnellate di rifiuti.

Il progetto attivo per Lungo Stura Lazio, definito "La città possibile", è stato finanziato con 5 milioni di euro, tratti da fondi europei. L'iniziativa è stata avviata a gennaio, e coinvolge 120 famiglie (circa 800 persone in tutto)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento