Arrestato il pusher che nasconde la droga nel calzino: 200 dosi all’interno

I carabinieri hanno arrestato un gabonese di 30 anni con oltre 200 dosi di stupefacente nascoste in un calzino. È accaduto la notte scorsa al Parco del Valentino. I militari erano da tempo sulle tracce del “pusher del calzino” dopo aver scoperto, lo scorso 13 settembre, un nascondiglio della droga in una cavità del parco del Valentino.

Si trattava di un “punto di  ritiro e consegna” della droga ritenuto sicuro tra pusher per evitare i controlli delle forze dell’ordine. Grossista e spacciatore concordano luogo e ora della consegna e la merce viene lasciata nel punto stabilito. 

Ad arrestare il pusher gabonese sono stati i carabinieri della Compagnia San Carlo la notte scorsa quando il gabonese è stato individuato e fermato subito dopo aver prelevato il calzino dal deposito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A luglio e ad agosto erano stati scoperti altri depositi in Lungo Dora Savona 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento