Via Baltimora in protesta: "Non si fa cassa eliminando il verde"

I residenti del quartiere Santa Rita sono scesi in strada all'attacco del Comune. "Ci sentiamo vittime di questo sistema. La Città ci aveva promesso di non toccare i giardini"

Protesta in bianco in via Baltimora. Centinaia di lenzuola immacolate sono state appese fuori dai balconi per protesta contro l’amministrazione comunale. Uomini e donne del quartiere Santa Rita si sono dichiarati disposti a scendere in strada pur di salvare il verde pubblico. E da giorni, infatti, è in atto una vera e propria protesta popolare. Nel mirino dei residenti è finito il Comune, reo di aver messo all'asta per la terza volta in pochi anni una porzione di terreno presente al civico 91. Un'area verde – che comprende anche un centro per disabili - finita in vendita nonostante il parere contrario di chi abita tra via Gorizia e corso Orbassano.

L'area in questione risulta abbandonata da sei lunghi anni nonostante tentativi di cessione della Città e una serie di raccolte firme, l'ultima soltanto l'anno scorso. I cittadini in passato avevano chiesto alla Città di ridisegnare quel punto a loro caro. Chiedendo persino un'intitolazione. Richieste cadute nel dimenticatoio che hanno costretto i residenti a far partire un'altra protesta. Prima attraverso decine e decine di drappi bianchi esposti fuori dai balconi e poi attraverso striscioni e manifesti collocati sui balconi e davanti al civico 91. Si va da “Non si fa cassa eliminando il verde” a “Il Comune si mangia le nostre piante” con tanto di disegni che non lasciano molto spazio all'interpretazione.

“Alcuni giorni fa siamo scesi in strada per una protesta, per far sentire la nostra voce – racconta una delle mamme della zona –. Vista la situazione non esiteremo ad organizzare ancora altre manifestazioni. L'amministrazione non può continuare a prenderci in giro”. Sui portoni delle case di via Baltimora sono anche apparsi dei volantini che invitano il quartiere a ribellarsi alla vendita del terreno. “I politici in carica ci hanno di nuovo mentito – si legge apertamente nel testo -. L'area verde di via Baltimora è stata messa in vendita nonostante il nostro parere contrario. Per questo motivo presto seguiranno altre azioni di protesta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Fa il bagno in mare all'alba ma si sente male: giovane torinese perde la vita a Riccione

Torna su
TorinoToday è in caricamento