Mezzi Gtt, priorità semaforica: 83mila ore di viaggio risparmiate nel 2018

Presto verrà applicata anche alla linea 13

Grazie alla priorità semaforica su alcune linee di tram e bus, sono circa 83 mila le ore di viaggio risparmiate in un anno per la totalità degli utenti dei mezzi Gtt, su queste tratte, nel 2018. Un bel miglioramento se si considera che i tram torinesi, con i loro 14.8 km orari medi di velocità, erano stati annoverati tra i più lenti d'Europa. Quello del semaforo "intelligente" è un servizio che permette di garantire il verde ai mezzi pubblici con l’obiettivo di aumentare la velocità commerciale del trasporto e ridurre i tempi di percorrenza con evidenti vantaggi per l’utenza. A Torino la priorità è stata storicamente applicata sulle linee 3, 4, 9 e 10 (copertura al 90%) e presto verrà applicata anche alla linea 13, sul tratto lungo via Po. 

I numeri sono stati forniti nel corso di un sopralluogo della commissione Smart City effettuato oggi alla centrale di 5T, la società che gestisce servizi legati alla mobilità, alla gestione del traffico e al controllo tencologico degli impianti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla linea 4, l’onda verde, sulla tratta da Falchera a Mirafiori, consente di percorrere i 16 km che separano Falchera da Mirafiori in 60 minuti anziché 70, con un risparmio a tratta di 10 minuti. Dal 2007, Città di Torino, Gtt, 5T e Iren hanno avviato l’estensione della priorità semaforica sulla linea 15 (con 4 minuti in meno per direzione e un incremento della velocità del 14%) e sulla linea 16 (5 minuti in meno e incremento del 16% della velocità).
Dal 2018, è stata introdotta la priorità semaforica anche su alcune linee di bus, 2, 18, dove la priorità è in fase di completamento, e 68, sul 90% di tutta la tratta. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Tragedia in farmacia: stramazza a terra mentre è in attesa di comprare le medicine

Torna su
TorinoToday è in caricamento