Primo caso di influenza suina. Grave un 41enne di Moncalieri

Un 41enne di Moncalieri è stato colpito dal virus H1N1. E' grave nel reparto di rianimazione dell'ospedale Molinette di Torino

Il virus influenzale H1N1 ha colpito un uomo di 41 anni residente a Moncalieri. La settimana scorsa l'uomo, che non soffre di patologie particolari, era stato ricoverato all'ospedale del suo comune con la febbre molto alta.

Con il passare dei giorni le sue condizioni si sono però aggravate e il caso è stato segnalato al centro nazionale delle Molinette. I medici sono andati a Moncalieri a valutare il paziente e lo hanno sottoposto ad Ecmo, la tecnica di circolazione extracorporea utilizzata in ambito di rianimazione per trattare pazienti con insufficienza cardiaca. Il quarantunenne è stato quindi trasferito all'ospedale Molinette di Torino, nel reparto di rianimazione.

Questo è il primo caso di influenza di tipo A che si verifica quest'anno in Piemonte. La certezza che si tratti del virus H1N1 è stata data dal tampone nasale. Le condizioni del quarantunenne sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento