Donna precipita da un'impalcatura e muore, il dramma a Borgiallo

Nella casa erano in corso dei lavori di ristrutturazione, la 64enne è deceduta sul colpo

I carabinieri di Cuorgnè stanno indagando sull'incidente che, sabato pomeriggio, è costato la vita ad Anna Maria Rosa Trucano, 64 anni, residente a Torino.

La donna, in pensione, è precipitata da una porta finestra nel cortile dell'impresa agricola del figlio, in Valle Sacra. Secondo i primi accertamenti sarebbe caduta da un'impalcatura al secondo piano, probabilmente nel tentativo di raccogliere un cesto.

Il colpo è stato fatale, tanto che i soccorsi si sono rivelati inutili.

All'interno dello stabile, in borgata San Carlo, sono in corso dei lavori di ristrutturazione. I militari, insieme ai tecnici del Comune, stanno effettuando una serie di accertamenti sulla sicurezza del cantiere. La caduta, infatti, potrebbe essere stata provocata dal cedimento di alcune assi.

L'autopsia sul corpo della donna è stata effettuata in giornata. La Procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento