Sanzionata la titolare di un bar, le slot erano attive nella fascia oraria non consentita

A Madonna di Campagna. Denunciata e multata per 1.400 euro la titolare per una serie di irregolarità nel locale

Gli agenti della Polizia Amministrativa e Sociale hanno rilevato diverse irregolarità nel corso di un controllo effettuato in un bar in Largo Toscana.

Nel locale mancavano i misuratori del tasso alcolemico, non erano esposte le tabelle riportanti gli effetti dell’alcool nell’organismo (400 euro la sanzione) e la tabella dei giochi del Questore. In merito, la titolare è stata denunciata a piede libero. 

Inoltre veniva autorizzato l’utilizzo di due apparecchi da gioco nella fascia oraria non consentita 18-20, per questo la sanzione amministrativa relativa ammonta a 1.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, dei 15 avventori identificati 5 risultavano avere precedenti penali o di polizia a carico.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento