Con la pistola giocattolo sparano alle auto di passaggio, denunciati quattro 20enni

I ragazzi sono stati individuati dalla polizia dopo alcune denunce anonime di automobilisti. I pallini, per fortuna, non hanno ferito nessuno

Forse non sapevano come passare il tempo, forse pensavano che - tanto - nessuno li avrebbe scoperti. Quattro giovani armati di pistola giocattolo sono stati fermati dalla polizia dopo aver scaricato un numero non indifferente di pallini contro le auto e gli scooter in transito in corso Rosselli, in zona San Paolo.

La “sparatoria” avveniva nel periodo notturno. Ma alla fine più conducenti si sono accorti di essere finiti nel mirino di qualche burlone. Gli agenti, chiamata da uno dei conducenti dei veicoli colpiti sono intervenuti ed hanno identificato e denunciato quattro ventenni italiani.

La “bravata” avrebbe potuto avere conseguenze peggiori ma nessuno ha scambiato le armi dei pistoleri per vere e ha risposto al fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

Torna su
TorinoToday è in caricamento