Picchia ripetutamente la moglie anche davanti ai suoi figli, la suocera chiama la polizia

Arrestato per maltrattamenti in famiglia

immagine di repertorio

Erano le 2 di notte di martedì 14 agosto 2018 quando una mamma, esausta di vedere soffrire la figlia a causa degli atteggiamenti violenti del genero, anche in presenza suoi figli, ha chiamato la centrale operativa della polizia che è intervenuta in un appartamento di Mirafiori Sud.

Qui abita un romeno di 30 anni, che spesso rincasava ubriaco e picchiava la moglie, che non aveva mai trovato il coraggio di denunciarlo. Questa volta, però, la madre della donna ha aiutato la figlia e si è anche frapposta tra lei e il coniuge fino all'arrivo della pattuglia.

Per il marito violento è scattato l'arresto con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento