Picchia selvaggiamente la convivente: arrestato e poi scarcerato

Donna medicata in ospedale

immagine di repertorio

Completamente ubriaco ha picchiato la convivente e, quando sono arrivati i carabinieri, ha rivolto la sua violenza anche contro di loro.

Protagonista dell'accaduto, la notte di domenica 21 gennaio 2018, è stato un romeno di 27 anni residente in località Cascina Ova a Vische, che è stato arrestato dai militari della compagnia di Chivasso.

La vittima, una 46enne anche lei romena, è stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Chivasso, dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di 15 giorni.

L'aggressore è stato scarcerato da un gip di Ivrea nella giornata di lunedì 22 e contestualmente sottoposto all'obbligo di firma quotidiana nella caserma dei carabinieri più vicina.

Secondo i primi accertamenti, era la prima volta che picchiava la donna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (21)

  • Fossimo negli States, in NY city,questa cloaca dell'europa dell'est, sarebbe uscita, con un buko di kul0 like traforo del frejus.

  • Avatar anonimo di Stanco stanco
    Stanco stanco

    che vergogna!! dovrebbe marcire in cantina , altro che stare a casa.

  • Che dire...!!!! complimenti gip

  • I “migliori” li abbiamo tutti noi in Italia...

  • abbiamo preso la crema da ogni paese

  • stavolta è uscito dopo un giorno perché è stata la prima volta che la picchiava,la prossima volta magari la ammazza e dopo quanti giorni esce?poverino non ha mai ammazzato!!!

  • Mandiamoli a litigare a casa loro....

  • Avatar anonimo di Giulio Fox
    Giulio Fox

    Della serie: "preziose risorse in agitazione"...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia di piazza San Carlo: accusa, condanna a 14 anni per i quattro della banda dello spray

  • Cronaca

    Addio ad Anton: le montagne, la lotta agli incendi, le moto e il movimento No Tav

  • Cronaca

    L'incubo del supermercato colpisce ancora, ma viene braccato e fermato da due cittadini

  • Cronaca

    Camion prende fuoco in tangenziale, si sprigiona una nube di fumo nera

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Pedone investito da un’auto mentre attraversa sulle strisce: morto. Conducente arrestato

  • Uomo ucciso con un colpo di pistola alla testa: c'è un fermato

  • Tamponamento nel sottopasso. Caos e disagi: una bambina finisce in ospedale

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento