Piante di marijuana in casa, denunciata una 44enne di Cascinette

La droga è stata trovata in casa della donna. Il colpo messo a segno dagli agenti del commissariato di polizia di Ivrea

Controlli a tappeto contro la droga. Continuano le operazioni delle forze dell'ordine contro la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti nel Canavese. L’ultima ad essere stata denunciata è una donna di 44 anni, residente a Cascinette, trovata in possesso, nella propria abitazione, di 500 grammi di marijuana e di tre piante alte un metro e 500 grammi. 

A scoprire l’arcano sono stati gli agenti del commissariato di polizia di Ivrea che hanno denunciato la donna. La droga è stata sequestrata al termine di una perquisizione, scattata a seguito di una serie di indagini. Vista la situazione la 44enne è stata immediatamente denunciata per detenzione e per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Per le forze dell’ordine si tratta dell’ennesimo colpo a contrasto del mercato della droga. Dopo i casi di Leini, la scoperta di una piantagione in un terreno nascosto, e Rivarolo, con sessanta chili di marijuana trovati in un capannone abbandonato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento