Piante di marijuana in casa, denunciata una 44enne di Cascinette

La droga è stata trovata in casa della donna. Il colpo messo a segno dagli agenti del commissariato di polizia di Ivrea

Controlli a tappeto contro la droga. Continuano le operazioni delle forze dell'ordine contro la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti nel Canavese. L’ultima ad essere stata denunciata è una donna di 44 anni, residente a Cascinette, trovata in possesso, nella propria abitazione, di 500 grammi di marijuana e di tre piante alte un metro e 500 grammi. 

A scoprire l’arcano sono stati gli agenti del commissariato di polizia di Ivrea che hanno denunciato la donna. La droga è stata sequestrata al termine di una perquisizione, scattata a seguito di una serie di indagini. Vista la situazione la 44enne è stata immediatamente denunciata per detenzione e per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Per le forze dell’ordine si tratta dell’ennesimo colpo a contrasto del mercato della droga. Dopo i casi di Leini, la scoperta di una piantagione in un terreno nascosto, e Rivarolo, con sessanta chili di marijuana trovati in un capannone abbandonato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento