Perde al gioco e si inventa una rapina, denunciato 25enne

Sul caso indagano i carabinieri che hanno trovato il denaro - ben 25mila euro - a casa dell'uomo

Lo scorso mercoledì aveva denunciato una rapina nell'agenzia di scommesse in cui lavora, a Trofarello. In realtà era tutta una messinscena per nascondere una grossa perdita al gioco e impossessarsi di una cifra non indifferente: circa 25mila euro. L'uomo, però, è stato smascherato nel giro di pochi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il denaro è stato trovato dai carabinieri a casa del dipendente infedele, un italiano di 25 anni. Il furbetto è stato denunciato per simulazione di reato e appropriazione indebita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Annuncia di volersi suicidare: ripescato il suo corpo nel fiume

  • Il Comune lancia i buoni spesa: una piattaforma web e un call-center per l'accesso

  • Terremoto in Valsusa e Val Sangone, l'epicentro è stato a Coazze

Torna su
TorinoToday è in caricamento