Pastore non rientra dal pascolo, stroncato da un malore

Ritrovato il corpo

immagine di repertorio

Un pastore italiano di 68 anni è stato trovato morto nella tarda serata di ieri, domenica 5 novembre 2017, nella zona di borgata Oliva a Coazze, dove risiede.

Era uscito in giornata a portare a pascolare il bestiame e non era più rientrato di sera. I familiari avevano così dato l'allarme facendo scattare le battute di ricerca, che si sono concluse col ritrovamento del corpo poco prima di mezzanotte.

Secondo un primo esame medico legale, sarebbe stato colpito da un malore. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento