Pastore non rientra dal pascolo, stroncato da un malore

Ritrovato il corpo

immagine di repertorio

Un pastore italiano di 68 anni è stato trovato morto nella tarda serata di ieri, domenica 5 novembre 2017, nella zona di borgata Oliva a Coazze, dove risiede.

Era uscito in giornata a portare a pascolare il bestiame e non era più rientrato di sera. I familiari avevano così dato l'allarme facendo scattare le battute di ricerca, che si sono concluse col ritrovamento del corpo poco prima di mezzanotte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo un primo esame medico legale, sarebbe stato colpito da un malore. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento