Esodo estivo, un giorno da "bollino nero" e 12 da "bollino rosso"

Sabato 6 agosto è stato individuato come la data peggiore per mettersi in viaggio

Il Viminale e Viabilità Italia hanno predisposto il Piano di gestione della mobilità dell'esodo per questa estate in conformità con le abitudini degli italiani che stanno cambiano anche per quanto riguarda le agognate ferie estive.

Le vacanze “spezzettate” o "spalmate" da giugno a settembre inducono il Viminale ad attivarsi predisponendo la presenza di più uomini di polizia e carabinieri su strade e autostrade.

Più intense sono anche le informazioni da rilasciare agli automobilisti che dovranno vedersi soprattutto dal viaggiare la mattina di sabato 6 agosto considerato da "bollino nero" con una previsione, di Autostrade per l'Italia, di ben 2 milioni e 200 mila chilometri percorsi in quella sola giornata dagli automobilisti italiani.

Da monitorare saranno anche altri 12 giorni, con "bollino rosso", ed in particolare spostamenti intensi si preannunciano sia nell'ultimo fine settimana di luglio, sia negli altri weekend di agosto. La maggior concentrazione di traffico per i rientri in città è, invece, prevista nelle due ultime domeniche di agosto.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento