Pacco bomba consegnato in circoscrizione: era destinato a un consigliere, l'intervista

Intervenuti gli artificieri

La polizia sul posto

Un pacco bomba è stato consegnato nella mattinata di oggi, venerdì 5 aprile 2019, nella sede della Circoscrizione 6, in via San Benigno, 22.

Il destinatario, questa volta, era il consigliere di circoscrizione Alessandro Sciretti della Lega Nord. Lunedì 1 aprile un pacco analogo era stato consegnato in municipio con destinataria la sindaca Chiara Appendino.

Oggi sul posto è intervenuta la polizia con gli artificieri. Il capogruppo della Lega Nord è arrivato nella sede della Circoscrizione 6 per solidarietà nei confronti del personale e non si dice stupito della ricezione del plico: "Il Questore l'aveva già detto e l'invio di altri pacchi era previsto. Continuo a lavorare come gli altri giorni".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La solidarietà di Chiara Appendino

Esprimo la solidarietà della Città di Torino al consigliere della VI circoscrizione, Alessandro Sciretti per il vigliacco atto criminale subìto. La comunità della nostra Città continuerà a rifiutare qualsiasi violenza, che non avrà mai nulla a che vedere con la Politica

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento